CONDIVIDI

Roma, 6 mag. – Un nuovo metodo di insegnamento per sviluppare competenze e capacità di risolvere i problemi nei ragazzi di oggi, poco inclini a subire lezioni frontali e abituati ad una molteplicità di stimoli e di tecnologie. Un metodo che scommette sugli insegnanti e punta sul lavoro di squadra in classe e sul fare esperienza. Ma soprattutto un modello didattico sistematico, replicabile in qualsiasi scuola, grazie a un portale (www.innovazioneinclasse.it) che funge da “cassetta degli attrezzi” in cui sono riposti gli strumenti educativi più efficaci. Sono i risultati del progetto “Innovative design dei processi educativi scolastici” realizzato da Anp, Associazione nazionale dirigenti e altre professionalità della scuola, e da Fondazione Telecom Italia, presentati stamane a Roma nella Biblioteca nazionale centrale.

Alla luce delle possibilità formative offerte dalle nuove tecnologie, il progetto, partito nel 2012 e tuttora in corso, ha coinvolto inizialmente 100 docenti di scuola elementare, media e superiore, selezionati su tutto il territorio nazionale, che si sono confrontati nel corso di 25 workshop. Insieme a dirigenti scolastici, ricercatori ed esperti formatori del Politecnico di Milano e della Sapienza di Roma, questi docenti hanno messo a punto una serie di metodi e strumenti didattici con le nuove tecnologie, poi resi condivisibili su www.innovazioneinclasse.it. La platea degli insegnanti e dirigenti che hanno partecipato si è oggi allargata fino ad raggiungere le 9mila unità.

“I contenuti del sapere non cambiano, così come i programmi – ha spiegato Licia Cianfriglia, vicepresidente Anp e responsabile del progetto -. A cambiare sono gli itinerari di apprendimento. Gli insegnanti lamentavano la mancanza di nuovi metodi didattici adatti alla realtà dei ragazzi di oggi, e con Innovative Design abbiamo voluto dare un contributo concreto alla loro sete di formazione”.

“L’Italia è indietro non solo sulle infrastrutture ma sulla metodologia didattica – ha affermato Marcella Logli, direttore generale della Fondazione Telecom Italia -. Innovative Design è un metodo innovativo per creare competenze e sviluppare capacità di problem solving”.

Qui trovi le ultime notizie aggiornate sulla cronaca italiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook