CONDIVIDI
Amatrice, oggi il primo giorno di Scuola: struttura modulare costruita in tempo da record

Amatrice: si ritorna a scuola. Anche ad Amatrice, un paese distrutto tra sofferenza e dolore, si ritorna a scuola. Alle 8.30 è suonata la campanella nel nuovo edificio, costruito in tempo da record. Una manifestazione nel voler ricominciare e non fermarsi a piangere sulle macerie. Gli alunni si sono presentati in perfetto orario per il loro primo giorno di scuola. Via alle lezioni ad Amatrice e a Cittareale, mentre negli altri paesi si parte giovedì. Anche la ministra dell’Istruzione, Stefania Giannini, è stata presente per il primo giorno della scuola elementare di Amatrice.

Amatrice: l’edificio modulare costruito in tempo da record per ospitare gli alunni.

Per ospitare i bambini delle elementari, la Protezione civile della Provincia autonoma di Trento ha costruito in tempo record un edificio modulare coloratissimo. I moduli consentono di tornare regolarmente sui banchi a circa 200 alunni. Con lei il sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, il capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio, il direttore reggente del plesso Maria Rita Pitoni e il presidente della Provincia Autonoma di Trento Ugo Rossi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook