CONDIVIDI
Pomeriggio Cinque: Paola Caruso racconta in lacrima la sua grave operazione

Pomeriggio Cinque, Paola Caruso racconta la sua operazione d’urgenza. Paola Caruso, ex naufraga dell’Isola dei Famosi e ‘Bonas’ di Avanti un altro ha vissuto una brutta esperienza. Giorni fa la corsa in ospedale per la showgirl a causa di  un’emorragia interna, dovuta alla torsione dell’ovaio destro.  I medici di Villa San Pietro a Roma si sono trovati costretti  ad intervenire immediatamente .Una foto pubblicata sui social ha allarmato da prima i fan dove la Caruso appare sofferente su un letto di ospedale.

Pomeriggio Cinque: ecco il racconto di quanto accaduto a Paola Caruso.

A Pomeriggio Cinque la Caruso, che ora si sta riprendendo, ha raccontato: “E’ successo tutto all’improvviso, ero a cena con gli amici e subito dopo ricoverata d’urgenza con un’emorragia. Ho iniziato a sentire un dolore che non avevo mai sentito, sono stata ricoverata d’urgenza. I medici non sapevano cosa avessi, dalle ecografie non si vedeva nulla. Poi hanno visto che l’emocromo scendeva sempre di più, al che hanno capito che era scoppiato un vaso sanguigno. Hanno dovuto operarmi ma c’era troppo sangue quindi pensavano di aprirmi, poi il ginecologo di una mia amica è riuscito a operarmi solo in laparoscopia: la mia ovaia destra si era ritorta su se stessa, ho rischiato di perderla”.

Paola non riesce a trattenere le lacrime per lo shock, avvenuto nel giro di poche ore e che ha interrotto un momento molto felice della sua carriera: il film con con Massimo Boldi, Paolo Contincini e Anna Tatangelo, Bring the noise in tv e anche la preparazione di uno spettacolo teatrale: “Stavo vivendo un periodo magico, il mio primo film… Avevo in ballo parecchi progetti lavorativi, ma la salute è la prima cosa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA