CONDIVIDI
Kristen Stewart e Robert Pattinson: Robert

Robert Pattinson e Kristen Stewart sono di nuovo sotto i riflettori per il nuovo film della saga Twilight. Ma questa volta per un motivo ben diverso da quel che potremmo aspettarci. I due divi sono al centro dell’attenzione perché bisogna trovare i loro sostituti! Infatti mentre a Hollywood fervono i preparativi per il prossimo capitolo della serie, non mancano i colpi di scena. Secondo quanto riferisce il giornale online The Inquisitr, i produttori starebbero pensando di sostituire la coppia del mito con Nina Dobrev e Ian Somerhalder, che hanno interpretato i corrispondenti personaggi nella popolare serie The Vampire Diaries, versione televisiva di Twilight. E che, tanto per aggiungere un po’ di gossip – che non guasta mai – sono stati famosi anche per la loro storia d’amore ormai naufragata. Proprio come Kris e Rob!

Nina Dobrev e Ian Somerhalder al posto di Kristen Stewart e Robert Pattinson.

La saga di Twilight riparte dunque senza Kristen Stewart e Robert Pattinson. L’attrice americana ha già fatto sapere di non essere interessata ad un nuovo episodio della serie. Evidentemente i nuovi ruoli – che l’interessante evoluzione della sua carriera le sta offrendo – la entusiasmano molto di più. Stando così le cose i produttori di Twilight dovranno dare più spazio ad altre storie. Soprattutto a quella di Renesmee, la figlia di Bella e Edward, che potrebbe diventare la protagonista del nuovo film di Twilight ed essere interpretata da Nina Dobrev. E con lei potrebbe arrivare Ian Somerhalder che, dopo l’imminente fine di The Vampire Diaries, non ha altri impegni in vista.

Nina e Ian dal piccolo al grande schermo.

Produttori e sceneggiatori vorrebbero quindi riunire la coppia più amata del piccolo schermo. In effetti il richiamo del cinema può essere forte per Nina e Ian che, per dare una svolta alle loro carriere, sarebbero ben disposti a mettere da parte i problemi personali scaturiti dalla fine della loro liaison. Del resto Somerhalder si troverebbe a dividere il set anche con la moglie Nikki Reed, diventata popolare proprio grazie alla saga di Twilight, dove ha indossato per cinque anni i panni della vampira Rosalie.

Un cameo per Robert Pattinson.

E di Robert Pattinson – alias Edward Cullen – che dire? Il divo inglese sarebbe stato propenso a girare il sesto film di Twilight, magari per dare nuovo slancio alla sua carriera che oggi come oggi i maligni considerano un po’ in stand by. Tuttavia senza la presenza di Bella – e di quella Bella – la storia non starebbe in piedi neanche un po’. Alla fine, è probabile che l’attore inglese compaia in un breve cameo. Un piccolo omaggio alla storia che in tutto il mondo ha fatto sognare milioni di persone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA