CONDIVIDI
Roma, Raffaele Marra arrestato per corruzione: le ultime news ed aggiornamenti

Roma: arrestato Raffaele Marra, esponente di spicco Giunta Raggi. Raffaele Marra, membro importantissimo della giunta capitolina guidata da Virginia Raggi ed ex vice capo di gabinetto, attualmente alla guida del Dipartimento Personale, è stato arrestato per corruzione.

Raffaele Marra è stato arrestato per corruzione.

L’esponente della giunta Raggi è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale guidati da Lorenzo D’Aloia, su richiesta della procura di Roma. Arrestato anche il costruttore ed immobiliarista Sergio Scarpellini. Il fatti risalirebbero al tempo in cui Marra era Direttore del Dipartimento partecipazioni e controllo Gruppo Roma Capitale, nella giunta Alemanno. L’accusa di corruzione sarebbe legata all’inchiesta sulla compravendita delle case Enasarco.

La nomina di Raffaele Marra in Campidoglio è stata da sempre molto contestata da gran parte dei Cinque Stelle, con spostamento da vice capo di gabinetto alle Risorse Umane. Il flash mob per i risparmiatori di Mps promossa dai parlamentari Cinque Stelle sembra essere stato rimandato per adesso. Momento difficile per Virginia Raggi a due giorni dalle dimissioni dell’Assessore all’ambiente Muraro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA