Roma: maestra muore di meningite, profilassi per gli alunni

Roma: maestra morta di meningite, profilassi per gli alunni. È morta a Roma un’insegnante 52enne della scuola elementare Cesare Battisti, della Garbatella. La morte della maestra è avvenuta a causa di una meningite fulminante, circostanza che ha fatto scattare la procedura di profilassi per gli alunni della scuola. Al momento però è stato smentito il meningococco e pare non vi sia rischio contagio.

Maestra muore di meningite a Roma: le ultime news.

Lo scorso 26 dicembre il decesso della maestra di matematica a causa di una presunta meningite meningococcica. La notizia è arrivata per il tramite di una mail della Asl RmC che ha inviato una mail inviata ai genitori dei bambini che frequentano la scuola. Molta la preoccupazione per i genitori degli alunni della scuola elementare Cesare Battisti della Garbatella, che sono stati sottoposti alla profilassi antibiotica, secondo quanto riportato dall’Ansa. Non vi sarebbero però delle conferme dagli ospedali che hanno ricoverato la donna. La maestra, molto conosciuta, è deceduta il 26 dicembre al Policlinico Gemelli di Roma. Raccomandati i consulti con il medico curante o il pediatra, e l’assunzione di specifici antibiotici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ti potrebbe piacere anche...