MotoGP 2017, male i Test australiani di Valentino Rossi: “Non sono soddisfatto”!

MotoGP 2017, male i test australiani di Valentino Rossi: “Non sono soddisfatto”. A marzo 2017 ritorna la MotoGP. Sono in corso i test in Australia per Valentino Rossi. Il campione della Yamaha ammette di non essere soddisfatto a causa dei rallentamenti della sua moto.

MotoGP 2017, i test australiani di Valentino Rossi.

“Non sono soddisfatto – racconta Rossi a Gazzetta – abbiamo lavorato molto, ma senza trovare una soluzione perché dopo un po’ di giri rallentiamo troppo. I tempi sono indicativi, gli altri sono tutti veloci e dal Qatar dovremo trovare altre vie per stargli vicino”. “Non abbiamo risolto niente, alla fine ero anche un po’ stanco quindi non ho spinto per fare il tempo. Abbiamo ancora dei dubbi, ho già parlato coi tecnici e cercheremo di seguire delle strade diverse in Qatar” dichiara Valentino Rossi ed anticipa che servirà molto lavoro per arrivare vicino a Marquez e Vinales. “Adesso vediamo come vanno i test in Qatar, poi vediamo di avere le idee più chiare per la prima gara” conclude il pilota di Tavullia.

Ti potrebbe piacerti anche...