CONDIVIDI
Serie A: partite e risultati 26a giornata di campionato 25, 26 e 27 febbraio 2017

Serie A, 28ª giornata: la cronaca, i risultati finali, la classifica aggiornata e il prossimo turno. I risultati finali dele partite della 28ª giornata di Serie A, giocate venerdì 10, sabato 11 e domenica 12 marzo 2017. Dopo gli anticipi di venerdì Juventus-Milan (2-1, reti di Benatia, Bacca e Dybala) e sabato Genoa-Sampdoria (0-1, gol di Muriel) questi sono i risultati delle partite di domenica 12 marzo 2017. Il derby emiliano delle 12:30, Sassuolo-Bologna, è finito 0-1 con il gol di Destro al 58′. Brutta sconfitta per il Sassuolo, che viene così agganciato dai rossoblu di Donadoni a quota 31 punti. Alle 15:00 l’Inter travolge l’Atalanta 7-1, con le triplette di Banega e Icardi e e il gol dell’ex Gagliardini.

Inutile la rete del momentaneo 5-1 di Freuler al 45′. I nerazzurri salgono al quarto posto solitario, a 54 punti, a -6 dal Napoli. La squadra di Sarri batte il Crotone 3-0 con la doppietta di Insigne e il gol di Mertens. Protesta Nicola per i due rigori del Napoli, molto dubbi, e per la mancata espulsione di Rog. La Fiorentina vince al 90′ con il colpo di testa di Kalinic che batte Rafael. In zona salvezza perdono anche l’Empoli (4-0 a Verona, contro il Chievo) e il Pescara (3-1 contro l’Udinese, in Abruzzo). Il posticipo delle 20:45 Roma-Palermo è finito 0-3 con i gol di El Shaarawy al 22′, Dzeko al 76′ e Bruno Peres al 90′.

Serie A, 28ª giornata: la cronaca, i risultati finali, la classifica aggiornata e il prossimo turno.

I rosanero protestano per un gol regolare annullato a Nestorovski nei primi minuti, per un fuorigioco inesistente. I giallorossi sono riusciti a reagire alla brutta sconfitta in Europa League subita contro il Lione giovedì. I siciliani erano a caccia di punti salvezza e, da pochi giorni, hanno una nuova proprietà e un nuovo presidente, Paul Baccaglini. Finisce così ufficialmente l’era Zamparini. Oggi, lunedì 13 marzo 2017, alle 20:45 si gioca l’ultima partita della 28° giornata Lazio-Torino. Si prospetta una grande sfida tra i due bomber italiani più prolifici del momento, Andrea Belotti e Ciro Immobile.

Questa la classifica aggiornata: Juventus 70, Roma 62, Napoli 60, Inter 54, Lazio 53 (una partita in meno), Atalanta 52, Milan 50, Fiorentina 45, Sampdoria 41, Torino 39 (una partita in meno), Chievo 38, Udinese 33, Cagliari 31, Bologna 31, Sassuolo 31, Genoa 29, Empoli 22, Palermo 15, Crotone 14, Pescara 12. Prossimo turno: sab 18/3 Torino-Inter (18:00), Milan-Genoa (20:45); dom 19/3 Empoli-Napoli (12:30), Sampdoria-Juventus, Atalanta-Pescara, Cagliari-Lazio, Crotone-Fiorentina, Bologna-Chievo (tutte alle 15:00), Udinese-Palermo (18:00), Roma-Sassuolo (20:45).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONDIVIDI