CONDIVIDI
Risultati Europa League 2016-2017: le partite di Roma, Fiorentina, Inter e Sassuolo del 24 novembre 2016

Europa League, Roma-Lione, ottavi di finale: le probabili formazioni, la diretta TV e le ultime news. Domani, giovedì 16 marzo 2017, si gioca il ritorno degli ottavi di finale dell’Europa League 2016/17 tra Roma e Olympique Lione. La squadra di Spalletti dovrà ribaltare il risultato dell’andata, finita 4-2 per i francesi grazie alle prodezze di Fekir, Tolisso e Lacazette, dopo un primo tempo dominato dai giallorossi. Una beffa per la Roma, che dovrà compiere un’impresa per ribaltare il verdetto dell’andata contro una squadra temibile e ben allenata da Bruno Genesio. Perotti si è allenato regolarmente dopo l’ennesimo fastidio muscolare, ma dovrebbe partire dalla panchina.

Europa League, Roma-Lione, ottavi di finale: le probabili formazioni, la diretta TV e le ultime news.

Al suo posto giocherà Salah, nel ruolo di trequartista accanto a Nainggolan e alle spalle dell’unica punta Dzeko. Bruno Peres è in forte dubbio, quindi si va verso una linea difensiva a quattro, con Manolas e Fazio centrali, Emerson a sinistra e Rudiger adattato a destra. Il cambio di modulo favorirà El Shaarawy, che dovrebbe partire titolare dopo la buona prova di Palermo. A centrocampo confermati De Rossi e Strootman, con Parredes in panchina. Grenier non potrà essere utilizzato in Europa League, a causa del regolamento UEFA.

La Roma dovrà stare attenti alle ripartenze offensive dei giocatori più  tecnici del Lione, come Fekir, Valbuena, Tolisso e, soprattutto Lacazette, protagonisti all’andata. Occhi puntati anche su Gonalons e Tolisso, nel mirino di tanti top club europei, tra cui la Juventus. L’appello dell’allenatore giallorosso rivolto alla curva sud per riempire lo stadio Olimpico non è riuscito a fare breccia nel tifo organizzato romanista. Domani sera saranno solo 25.000 gli spettatori. L’arbitro sarà l’ungherese Vikotr Kassai. Diretta TV: alle 20:45, in esclusiva, su Sky Calcio 1.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook