Risultati finali e classifica aggiornata Serie A alla 29ª giornata di campionato!

Serie A, le partite della 29ª giornata: la cronaca, i risultati, la classifica e la diretta live. Queste sono i risultati delle partite della 29ª giornata di Serie A, giocate ieri, sabato 18, e oggi, domenica 19 marzo 2017. Gli anticipi di sabato sono stati Torino-Inter (2-2) e Milan-Genoa (1-0). Oggi, domenica 19 marzo 2017, alle 12:30 Empoli-Napoli è finita 2-3: rete di Mertens e doppietta di Insigne nel primo tempo, gol di El Kaddouri e Maccarone snella ripresa. Maurizio Sarri è tornato nello stadio che l’ha lanciato in serie A e ha superato momentaneamente la Roma di un punto, raggiungendo il secondo posto. Questi sono i risultati delle partite delle 15:00.

Crotone-Fiorentina 0-10, Sampdoria-Juventus 0-1, Cagliari-Lazio 0-0, Bologna-Chievo 4-1, Atalanta-Pescara 3-0. La partita delle 18:00 Udinese-Palermo è finita 4-1, reti di Sallai (P), Zapata, De Paul, Jankto. Il posticipo serale delle 20:45 Roma-Sassuolo è finito 3-1. Spalletti continua la sua guerra aperta con i cronisti romani, culminata nell’infuocata conferenza stampa di ieri mattina. E’ ancora incerto il futuro del tecnico toscano. Sicuramente dipenderà tutto dal raggiungimento (almeno) del secondo posto e dalla vittoria della Coppa Italia, che dovrà passare prima dalla semifinale di ritorno con la Lazio (che all’andata ha vinto 2-0).

Serie A, 29ª giornata: i risultati degli anticipi e la diretta live delle partite di domenica 19 marzo.

Questa la classifica aggiorrnata: Juventus 73, Roma 65, Napoli 63, Lazio 57, Inter 55, Atalanta 55, Milan 53, Fiorentina 48, Sampdoria 41, Torino 40, Chievo 38, Udinese 36, Bologna 34, Cagliari 32, Sassuolo 31, Genoa 29, Empoli 22, Palermo 15, Crotone 14, Pescara 12. Sabato hanno giocato le due milanesi, rispettivamente contro Torino e Genoa. 

I nerazzurri hanno pareggiato 2-2 allo Stadio Grande Torino, perdendo punti preziosi per la rincorsa al terzo posto Champions. Reti di Kondogbia al 27′, Baselli al 33′, Acquah al 59′ e Candreva al 62′. Decisive alcune “papere” di Hart, che però nel secondo tempo si è riscattato con un paio di parate difficili su Eder e Perisic. Deluso Candreva a fine gara: “ora per il terzo posto è molto dura”. Vince invece il Milan 1-0 contro il Genoa grazie alla rete di Mati Fernandez al 33′, su assist filtrante di Lapadula. I rossoneri salgono a -2 dai cugini e superano momentaneamente di un punto l’Atalanta. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ti potrebbe piacere anche...