CONDIVIDI
Sorteggi Champions League, Monaco-Juventus in semifinale.

Sorteggio Champions League, la Juventus pesca il Monaco in semifinale: i dettagli della sfida. Le semifinali di Champions League saranno Monaco-Juventus e Real Madrid-Atletico Madrid. È stato questo il responso del sorteggio dell’urna di Nyon stabilito da Ian Rush (ex centravanti di Liverpool e Juventus). La Juventus giocherà a Montecarlo mercoledì 3 maggio e a Torino martedì 9 maggio. Il derby di Madrid si giocherà prima al Santiago Bernabeu il 2 maggio; il ritorno sarà il 10 maggio al “vecchio” Vicente Calderon, che ospiterà l’ultimo match europeo della sua storia. Chi vincerà la semifinale tra Monaco e Juventus giocherà in casa la finale di Cardiff.

Sorteggio Champions League, la Juventus pesca il Monaco in semifinale: i dettagli della sfida.

Pavel Nedved, vicepresidente bianconero presente a Nyon, può sorridere per essere riuscito ad evitare le due madrilene (finaliste della scorsa finale), ma il Monaco è una squadra da non sottovalutare perché gioca un grande calcio e sta facendo una stagione fantastica. Primi in Ligue 1, i monegaschi possono contare su una delle nuove stelle del calcio mondiale come Kylian M’Bappe (5 gol in 7 partite di Champions). Sarà quindi sfida tra giovani fenomeni (Dybala vs M’bappe) ma anche tra difensori rocciosi (Chiellini vs Glik) e bomber di razza (Higuain vs Falcao). Sarà un maggio di fuoco per i bianconeri.

Questo è il ciclo di ferro che attende la squadra di Max Allegri: mercoledì 3 maggio la semifinale d’andata col Monaco, sabato 6 maggio il derby di Torino contro i cugini granata, martedì 9 maggio la semifinale di ritorno allo Juventus Stadium e il 14 maggio la sfida contro la Roma che potrebbe assegnare lo scudetto. In caso di qualificazione alla finalissima di Cardiff, la finale di Coppa Italia contro la Lazio verrebbe anticipata al 17 maggio. Due i precedenti tra le due squadre: nel 1997/98 in semifinale passarono i bianconeri (vittoria per 4-1 a Torino e sconfitta per 3-2 a Montecarlo); nel 2014/15 passò ancora una volta la Juventus (1-0 a Torino e 0-0 in Costa Azzurra). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA