CONDIVIDI
Tagli di capelli primavera/estate 2017: ecco lo streetstyle

Tagli di capelli primavera/estate 2017: lo streetstyle. La nuova stagione è vicinissima e se si ha intenzione di cambiare tagli di capelli ma ancora non si hanno le idee chiare basta osservare lo streetstyle per rendersi conto che i tagli di capelli più cool già avvistati in passerella sono tradotti nel quotidiano/urbano. I tagli di capelli in voga prevedono chiome voluminose o sleek, proposte grunge e bon ton: lo street style rappresenta sempre un mondo fantastico cui ispirarsi, soprattutto per quanto riguarda i tagli di capelli. Il protagonista indiscusso tra i tagli di capelli è il taglio di capelli corto che sarà il must have tra i taglii di capelli per la prossima stagione. I taglii di capelli medi e asimmetrici che oltrepassano la linea del mento, «interpretati anche con “asimmetrie segrete” esaltate da un “hair tattoo”, una basetta e colore ombreggiato, sia all’altezza delle radici, sia internamente, sul lato opposto alla basettina, vi donerà un look davvero glamour e particolare.

Tagli di capelli primavera/estate 2017: taglio di capelli corti e frange.

Altri protagonisti sono i tagli di capelli medi e scalati, anche detto «”spiumato”. Caratterizzato da una frangia “ricamata”, meglio se lunga e piena, abbinata capelli mossi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA