CONDIVIDI
MotoGp, Gran Premio di Brno: le news, i prossimi appuntamenti, le dirette tv e le dichiarazioni di Marquez

Parte alla grande la domenica del Gran Premio d’Italia del Mugello: Andrea Dovizioso vince il Gran Premio d’Italia sul circuito del Mugello, sesta prova del Mondiale. Il pilota Ducati prende il largo dopo tredici giri e non si fa più riprendere, mettendo in riga il leader iridato Maverick Viñales su Yahama (a 1”281), Danilo Petrucci sulla Ducati non ufficiale dell’Octo Pramac Racing (a2”334) e Valentino Rossi (a 3”685), sull’altra Yamaha. In virtù di questo risultato, Dovizioso scavalca Rossi al secondo posto nel Mondiale. Viñales comanda con 105 punti, il pilota Ducati è a 79, il Dottore a 75.

Primo successo per Andrea Migno, del team di Valentino Rossi!

Andrea Migno del Team Sky centra la prima vittoria in carriera in Moto3, Fabio Di Giannantonio è secondo. A fine gara Valentino Rossi, proprietario della scuderia,  abbraccia con gioia i vincitori. Parte dunque nel migliore dei modi per l’Italia la domenica del Mugello. Il ventunenne Andrea Migno – di Cattolica – ha vinto il Gran Premio d’Italia, sesto appuntamento del Mondiale classe Moto3.Il pilota dello Sky Racing Team – proprietà di Valentino Rossi – al primo successo in carriera, ha preceduto il connazionale Fabio Di Giannantonio (Del Conca Gresini Moto3) e lo spagnolo Juanfran Guevara (RBA BOE Racing Team). In top ten anche Nicolo Bulega (SKY Racing Team VR46), decimo, che ha chiuso davanti ad Enea Bastianini (Estrella Galicia 0,0). 13° Romano Fenati (Marinelli Rivacold Snipers). Settimo il leader della classifica, lo spagnolo Leopard Racing (7°). Al comando della classifica generale resta il pilota spagnolo Joan Miro a quota 108 punti, Di Giannantonio sale al terzo posto a quota 71 punti, mentre Andrea Migno entra nella top five arrivando a quota 68.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook