CONDIVIDI
Carceri e regime del 41-bis: le ultime dichiarazioni del ministro della giustizia Andrea Orlando

Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news dal mondo del carcere al 15 giugno 2017. Continua la lotta del Partito Radicale, che si batte affinché migliorino le condizioni all’interno delle carceri italiane. Rita Bernardini ed i Radicali hanno promosso la “Carovana per a giustizia”, un’iniziativa che prevede quattro obiettivi: una raccolta firme sulla proposta di legge delle Camere Penali per la separazione delle carriere, riuscire ad avere 3000 iscritti al Partito Radicale entro il 32 dicembre 2017, ottenere un’amnistia per far sì che lo Stato rientri nella legalità costituzionale italiana ed europea, ed il superamento del 41 bis e il sistema dell’ergastolo.

Amnistia e indulto, carceri e detenuti: le ultime news al 15 giugno 2017: l’intervista di Rita Bernardini a Radio Radicale. 

A Radio Radicale, Rita Bernardini ha parlato della Carovana della giustizia e del perché del suo sciopero della fame, che prosegue senza alcuna interruzione. “Vogliamo la riforma sull’ordinamento penitenziario abbia una corsia preferenziale e che sia separata dal disegno di legge sul penale”. La Bernardini ha spiegato di non avere intenzione di interrompere lo sciopero della fame: “La convergenza tra Albamonte, presidente dell’Associazione Nazionale Magistrati, e Migliucci, presidente dell’Unione delle Camere Penali Italiane, che li vedeva entrambi distanti, seppur con motivazioni differenti, dall’intero pacchetto giustizia sul quale sembra che il Governo voglia mettere la fiducia, erano d’accordo su questo: perché non stralciare la parte sulla quale non ci sono divisioni, ossia quello dell’ordinamento penitenziario?”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook