CONDIVIDI
Tagli di capelli estate 2017: tagli corti che passione, ecco l'ob-swag

Tagli di capelli estate 2017: i tagli di capelli corti, comodi e sbarazzini. Voglia di cambiare il proprio look in vista dell’estate? I più comodi sono senza dubbio  i tagli di capelli corti, facili da gestire e velocissimi da lavare. Da New York a Parigi passando per Seul e Milano, i tagli di capelli più confortevoli (e anti-caldo) sono l’intramontabile pixie cut e l’ob-swag. Ma che cos’è l’ob- swag? La tendenza del momento in fatto di tagli di capelli unisce uno dei tagli di capelli più gettonati degli ultimi anni, il long bob, a dettagli anni’70 e ’80: nasce così l’Ob Swag, un taglio di capelli scalatissimo, sbarazzino e con protagonista una frangia lunga e voluminosa che sfiora lo sguardo. L’hair cut più trendy si chiama Ob Swag: il nome deriva dalla crasi delle parole “swing” e “shaggy” che significano rispettivamente “oscillare” e “ispido”. Il taglio di capelli  del 2017 è scalato, con lunghezze mosse e disordinate ad hoc per creare un look sbarazzino. Lunghezza media, taglio scalato e frangia lunga: questi i tre protagonisti del taglio del momento.

Tagli di capelli corti estate 2017: l’ob swag.

Un insieme di ispirazione che convoglia la grinta dello swag con il taglio scalatissimo anni ‘70 e ’80 ingentilendo la figura che vede le chiome sfiorare soltanto le spalle. La parola d’ordine, infatti, che prediligiate le lunghezze corte o quelle lunghe è scalatura. Il richiamo al glam rock non è per nulla nascosto, la celebrazione del rock dei Settanta passerà proprio dalle chiome.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA