CONDIVIDI
Paolo Izzo: oltre 200 firme per la petizione on line su Change.org rivolta a Papa Francesco!

Paolo Izzo: ottimo successo per la petizione on line lanciata su Change.org. Ha superato i 200 sostenitori la petizione online che lo scrittore e Radicale Paolo Izzo ha rivolto una settimana fa a Papa Francesco dalla piattaforma Change.org (https://www.change.org/p/papa-francesco-revoca-della-santità-di-cirillo-di-alessandria-e-roberto-bellarmino), con queste parole: «Cirillo di Alessandria e Roberto Bellarmino, entrambi santi della Chiesa cattolica, sono anche i mandanti di due brutali esecuzioni che portarono alla morte rispettivamente dei due filosofi Ipazia di Alessandria e Giordano Bruno».

Paolo Izzo: la petizione on line su Change.org rivolta a Papa Francesco avente ad oggetto la revoca della santità a Cirillo di Alessandria e Roberto Bellarmino!

«Alla attenzione dell’attuale pontefice Jorge Mario Bergoglio, reggente dello Stato Vaticano, che non esita a fornire la sua opinione-ingerenza nei fatti politici e sociali dello Stato italiano, ci permettiamo di sottoporre la nostra personale opinione-ingerenza: i responsabili formali della morte di altri esseri umani, vieppiù liberi pensatori, non dovrebbero essere santificati, neanche se hanno contribuito con merito alla fondazione, alla diffusione e al mantenimento della Chiesa romana e del pensiero religioso cattolico. Perciò chiediamo – conclude Izzo – la estromissione di Cirillo di Alessandria e Roberto Bellarmino dal calendario cattolico e la contestuale revoca del loro status di santi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA