CONDIVIDI
Amnistia e indulto, carceri e detenuti: le ultime news al 18 agosto 2017

Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news dal mondo del carcere. Più volte si sta ribadendo l’importanza di dare una formazione ai detenuti per un futuro inserimento nella società una volta finita di scontare la pena, e alcune regioni si stanno muovendo in tal senso. La regione Toscana ha stanziato 500mila euro per finanziare progetti di formazione professionale rivolti ai detenuti degli istituti penitenziari regionali. I corsi riguardano le professioni di idraulico, cuoco, apicoltore, elettricista, fornaio ed ancora tanti altri mestieri. I corsi di formazione professionale si concluderanno con il rilascio di una certificazione di competenze associate alla qualifica professionale. A poter accedere a questi corsi sono i detenuti degli istituti di penitenza della regione che devono scontare una pena residua minima di cinque anni.

Amnistia e indulto, carceri e detenuti: le ultime news al 14 luglio 2017: progetti di formazione, al via ai bandi in Toscana.

La regione Toscana ha aperto un bando, ed ogni soggetto formativo può presentare al Settore programmazione in materia di formazione continua un solo progetto riferito ad un unico fabbisogno formativo tra quelli che sono stati espressi da ciascun istituto di pena.

A parlare di questa bella iniziativa è l’Assessore all’istruzione, formazione e lavoro Cristina Grieco: “Grazie a questa iniziativa in coerenza con gli obiettivi del programma operativo regionale del Fondo sociale europeo che prevede azioni a favore di soggetti svantaggiati, ci proponiamo di sostenere il reinserimento e l’inserimento lavorativo di detenuti delle carceri toscane attraverso percorsi formativi che consentano di ridurre il divario fra le competenze possedute e quelle richieste dal mondo del lavoro”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook