CONDIVIDI
Styling capelli estate 2017: consigli e suggerimenti per creare uno styling perfetto

Styling capelli estate 2017: l’effetto wet. Con l’arrivo della bella stagione, ci sentiamo immediatamente di buon umore.  Con quest’aria di cambiamenti e novità, non è dunque raro che ci venga anche la voglia di sperimentare in fatto di look e tendenze, a partire dai capelli. Trend indiscusso dell’estate è il wet look, ovvero l’effetto bagnato. Facile e veloce da realizzare, questo tipo di hairstyle sta bene a tutte. Inoltre, è perfetto al mare, quando dopo una giornata passata in spiaggia i nostri capelli sono un po’ ribelli e voi non avete proprio voglia di perdere tempo con styling complicati. Tutto quello che vi occorre è spazzola, lacca, un buon gel, e, se possibile, un nebulizzatore di acqua da portare con voi per ravvivare il look di tanto in tanto.

Styling capelli estate 2017: le wavy effect.

Altro styling da non perdere è il wavy effect, le classiche onde naturali che incorniciano il viso e donano quell’effetto sbarazzino che tanto ci piace. Sono perfette per le lunghezze medio-lunghe, perché donano volume e addolciscono i lineamenti. La realizzazione è piuttosto semplice, basta munirsi di un ferro per capelli o di una più comune piastra piatta che permetta di creare onde morbide.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONDIVIDI