CONDIVIDI
Riforma pensioni, oggi 27 agosto 2017: Ape, pensioni anticipate, vitalizi, misure per i giovani

Riforma pensioni, pensione di garanzia giovani, flessibilità per fasce deboli: le news ad oggi 18 luglio 2017. Una pensione di garanzia per i giovani e scivoli all’uscita non generalizzati, per tutti i lavoratori, ma per le fasce deboli, come le donne e chi svolge lavori faticosi. Queste le linee guida del Pd per mettere a punto una sua proposta di riforma, da discutere nell’ambito della ‘fase due’ della riforma delle pensioni. A mettere al centro le questioni, nuove generazioni e flessibilità sull’età, è il responsabile dem per il lavoro e l’economia, Tommaso Nannicini, nell’incontro di ieri organizzato dal Pd sul tema delle pensioni e della previdenza. Insomma un insieme di novità, da inserire nella prossima legge di Bilancio, per una revisione della legge Fornero.

Riforma pensioni, pensione di garanzia giovani, flessibilità per fasce deboli: le news di Giuliano Poletti ad oggi 18 luglio 2017.

Ne ha parlato davanti ai leader sindacali e dopo che il ministro del lavoro, Giuliano Poletti, focalizza l’attenzione su donne e giovani: “Chi come i giovani ha una condizione di lavoro discontinua, ha un grado di penalizzazione piuttosto alto” nella definizione della propria condizione previdenziale: per questo “anche se abbiamo del tempo davanti, è un tema che non possiamo rinviare” per trovare uno strumento “che si può chiamare pensione di garanzia o come vogliamo”. Lo ha sottolineato Poletti, intervenendo a un convegno organizzato dal Pd sul tema previdenziale. Il ministro del Lavoro ha poi evidenziato la necessità di ridurre le penalizzazioni di cui sono vittime anche le donne come mostrano le difficoltà emerse sull’Ape social a “raggiungere 30 o 36 anni di contributi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA