CONDIVIDI
Francesco Gabbani, oggi, 21 luglio 2017, al Musart Festival di Firenze

Francesco Gabbani, con la sua Tra le granite e le granate, è il grande protagonista dell’estate 2017. Francesco torna da grande vincitore al Musart Festival di Firenze. L’anno scorso lo vedemmo aprire il concerto di Battiato e Alice. Venerdì 21 luglio il palco di piazza Santissima Annunziata, nel cuore di Firenze, sarà tutto per lui. Ricordiamo che nell’ambito di Musart Festival, dalle ore 20 fino a inizio spettacoli, è possibile  visitare gratuitamente alcuni dei luoghi d’arte più significativi che si affacciano su piazza della Santissima Annunziata e piazza Brunelleschi, poco distante. “Percorsi emozionali’ che si dipanano attraverso giardini, luoghi di culto, palazzi monumentali: tra questi l’Istituto degli Innocenti, la Chiesa di San Francesco Poverino, il Giardino del Museo Archeologico, la Basilica di Santissima Annunziata, la Biblioteca Umanistica dell’Università di Firenze, la Mensa della Caritas Diocesana – San Francesco. Da non perdere poi la mostra fotografica “Because The Night – 40 anni di grandi concerti”, nel Salone Borghini dell’Istituto degli Innocenti, sempre a ingresso libero dalle ore 10 alle 21,30.

Francesco Gabbani, per Tra le granite e le granate 30 milioni di visualizzazioni.

Campione di click in rete (125 milioni di visualizzazioni), copertine, interviste e passaggi radiofonici, Francesco Gabbani presenterà “Magellano”, il disco che contiene quell’“Occidentali’s Karma” con cui si è aggiudicato l’ultimo Festival di Sanremo. Manco a dirlo, il secondo singolo tratto dal disco, “Tra le granite e le granate” è tra le hit dell’estate ed è stato visto 30 milioni di volte su Youtube. Sul palco di Musart, Francesco Gabbani sarà accompagnato da Filippo Gabbani (batteria), Lorenzo Bertelloni (tastiere), Giacomo Spagnoli (basso) e Davide Cipollini (chitarra). Ad aprire la serata, e tutto il tour estivo di Gabbani, sarà il fiorentino Hugolini, anche lui con un album fresco di stampa da farci ascoltare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA