CONDIVIDI
Papa Francesco, l'Angelus di oggi domenica 8 ottobre 2017 in Piazza San Pietro

Papa Francesco, l’Angelus in Piazza San Pietro del 13 agosto 2017: Gesù cammina sulle acque. Papa Francesco oggi, domenica 13 agosto 2017, ha recitato l’Angelus in una piazza San Pietro gremita di fedeli. Oggi viene ricordata la pagina dell Vangelo che spiega come Gesù cammina sulle acque per andare dai suoi discepoli. I discepoli, vedendo qualcuno camminare sulle acque, pensano che sia un fantasma, ma Egli li rassicura: “Coraggio, sono io, non abbiate paura!”. Pietro, ancora incredulo, chiede: “Signore, se sei tu, comandami di venire verso di te sulle acque”. Il discepolo inizia così a camminare ma inizia ad affondare a causa del forte vento. Gesù gli tende la mano e lo salva. Quest’episodio, spiega il Papa, ci fa riflettere sulla fede.

Papa Francesco, l’Angelus in Piazza San Pietro del 13 agosto 2017: la fede nella parola del Signore.

Papa Francesco spiega come la nostra vita sia segnata dalla fragilità. Anche a Pietro non è bastata la parola del Signore, ha voluto una prova e stava affondando. “È quanto può capitare anche a noi”, spiega il Papa. “Quando non ci si aggrappa alla parola del Signore, per avere più sicurezza si consultano oroscopi e cartomanti, si comincia ad andare a fondo. Ciò vuol dire che la fede non è tanto forte. Il Vangelo di oggi ci ricorda che la fede nel Signore e nella sua parola non ci apre un cammino dove tutto è facile e tranquillo; non ci sottrae alle tempeste della vita. La fede ci dà la sicurezza di una Presenza, la presenza di Gesù che ci spinge a superare le bufere esistenziali, la certezza di una mano che ci afferra per aiutarci ad affrontare le difficoltà, indicandoci la strada anche quando è buio. La fede, insomma, non è una scappatoia dai problemi della vita, ma sostiene nel cammino e gli dà un senso”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook