CONDIVIDI
Motogp, Valentino Rossi torna a casa dopo l'intervento

Valentino Rossi nei giorni scorsi ha avuto un incidente e si è fratturato tibia e perone. Portato all’ospedale di Ancona, il campione di MotoGp è stato prontamente operato. Valentino Rossi, dopo appena due giorni dall’intervento, ha lasciato l’ospedale. Il chirurgo ortopedico che lo ha operato, il professor Raffaele Pascarella dell’ospedale di Ancona, ha fatto sapere: “Valentino sta bene, ha camminato con due stampelle. Le condizioni cliniche erano buone quindi ora proseguirà la convalescenza presso una struttura privata”. Il campione è deciso a tagliare presto il traguardo della piena guarigione, anche se il medico ha precisato: “Valentino è sicuramente un grande campione, ma è comunque un uomo, quindi i tempi di recupero sono fisiologici”.

MotoGp, Valentino Rossi pronto a tornare in pista il prima possibile.

Per il ritorno in pista le previsioni dicono che ci vorranno fra i 30 e i 40 giorni. Il pilota della Yamaha ha voluto rassicurare tutti sulle sue condizioni. “Ho trascorso bene la notte, ho dormito, e questa mattina mi sono sentito bene” ha dichiarato. Poi ha aggiunto: “Comincerò la riabilitazione al più presto e vedremo come il mio corpo reagisce prima di prendere decisioni”. Ma sono state le ultime parole della sua dichiarazione le più importanti per i fan: “Come detto ieri farò di tutto per tornare in pista il prima possibile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook