CONDIVIDI
Papa Francesco, l'Angelus di domenica 3 settembre 2017 in Piazza San Pietro

Papa Francesco oggi, domenica 3 settembre 2017, ha recitato l’Angelus in Piazza San Pietro, e ha spiegato un brano del Vangelo, che è la prosecuzione di quello di domenica scorsa. Gesù, come racconta Matteo, spiega ai discepoli che dovrà essere ucciso per poi risorgere. I discepoli sono sconvolti, e Pietro dice che questo non può accadere al Cristo. Gesù rimprovera Pietro, dicendo che pensa come gli uomini, non come Dio. “A quel punto”, spiega il Papa, “il Maestro si rivolge a tutti quelli che lo seguivano, presentando loro con chiarezza la via da percorrere: «Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi sé stesso, prenda la sua croce e mi segua». Sempre, anche oggi, la tentazione è quella di voler seguire un Cristo senza croce, anzi, di insegnare a Dio la strada giusta”.

Papa Francesco, l’Angelus di oggi, domenica 3 settembre 2017: “Solo l’amore dà senso e felicità alla vita”.

Il Papa spiega le parole di Gesù: “Solo l’amore dà senso e felicità alla vita. Spendere i propri talenti, le proprie energie e il proprio tempo solo per salvare, custodire e realizzare sé stessi, conduce in realtà a perdersi, ossia a un’esistenza triste e sterile. Invece viviamo per il Signore e impostiamo la nostra vita sull’amore, come ha fatto Gesù: potremo assaporare la gioia autentica, e la nostra vita non sarà sterile, sarà feconda”. Il Papa ha ricordato come ogni volta che si partecipa alla Santa Messa riceviamo l’amore di Cristo in croce attraverso il pane ed il vino, e attraverso il ricevimento di quest’amore possiamo seguire il cammino di Gesù.

© RIPRODUZIONE RISERVATA