CONDIVIDI
Tagli di capelli autunno/inverno 2017-2018: il ritorno degli anni '80

Tagli di capelli autunno/inverno 2017-2018: look anni ‘80. Una nuova stagione è alle porte e nell’aria si respira il profumo di cambiamento partendo soprattutto dal proprio look e dal proprio tagli di capelli.  I tagli di capelli più richiesti saranno i taglio di capelli medi. Per questo Autunno/Inverno torna in auge la chioma mossa dall’effetto retrò. Il look anni Ottanta non sembra passare di moda. Tra i must i ciuffi over, pettinati e lavorati con gel fissanti o dal finish wet. Non mancano varianti rock e punk chic per chi desidera un hair style meno comune.

Tagli di capelli autunno/inverno 2017-2018: il pixie cut.

Per quanto riguarda i look che hanno dominato questa estate il doppio taglio resta sempre in cima alle classifiche ma si fa chiamare bowlcut e vuole una forma più arrotondata (il classico taglio a scodella!). Alla maschietto. Il classico pixie cut, quello con i capelli leggermente sfumati ai lati e da portare in mille modi diversi. Il pixie cut ha segnato un’epoca: gli Anni Sessanta, grazie anche alla sua testimonial più famosa, Twiggy. È ancora attualissimo, con le sue ciocche scomposte di diverse lunghezze, corte dietro e più lunghe davanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA