CONDIVIDI
Grande Fratello Vip 2017: le prime dichiarazioni e rivelazioni di Alfonso Signorini sui concorrenti!
Ilary Blasi Instagram

Grande Fratello Vip 2017: le prime dichiarazioni e rivelazioni di Alfonso Signorini sui concorrenti! Il Grande Fratello Vip 2017 inizierà lunedì prossimo, ma già si scatenano le polemiche. Il direttore di ‘Chi’, Alfonso Signorini, che anche quest’anno affiancherà Ilary Blasi nella conduzione del reality show, se da un lato afferma che il cast di quest’anno sarà più forte di quello precedente, dall’altro ha detto la sua a proposito di alcuni concorrenti della nuova edizione, e lo ha fatto nell’intervista doppia che ha rilasciato con Ilary Blasi, sulla sua stessa rivista Chi, da lui diretta, nel numero in edicola da mercoledì 6 settembre.

Signorini ha precisato di non conoscerli tutti”Alt non li conosco tutti tutti. Da telespettatore, per esempio, non so chi siano Gianluca Impastato, il comico di Colorado, né Luca Onestini, il tronista di Uomini e Donne, o Ignazio Moser”, ha affermato.

Grande Fratello Vip 2017: le prime dichiarazioni e rivelazioni di Alfonso Signorini sui concorrenti!

Poi si è posto la domanda se per essere considerato vip basti essere fratello o sorella di qualcuno che è famoso. Il riferimento è chiaramente a Jeremias e Cecilia, rispettivamente fratello e sorella di Belén. ” … Ma basta essere fratello (Jeremias) o sorella (Cecilia) di Belen Rodriguez per essere considerati dei vip? Per me no! Ma anche per i due ragazzi: tu sei famoso perché sei ‘fratello di’. Dai, non è il massimo. Meglio avere dei talenti propri… “, ha affermato con decisione.

E ha proseguito: ” … Io nella ‘Casa’ voglio più Cecilia e meno Belen. Ormai non le distinguo più. Anche sui social: stesse foto sexy, stessa posa, stesso ‘lato b’ sporgente …”. Alla fine, a chi lo ha rimproverato di essere indulgente con quelli che conosce, ha risposto: “Ok. Nella scorsa edizione la Prati e la Marini erano sicure di essere raccomandate da me. Ma con loro ho usato più bastone che carota. La stessa convinzione oggi ce l’ha Cristiano Malgioglio. Mi scrive, mi chiama “tesoro”. Malgioglio, come si dice: “Attaccati e ciaone”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA