CONDIVIDI
Meteo, le previsioni dal 3 all'8 ottobre 2017: tempo stabile nel weekend

Previsioni meteo per il week end: il meteo per la giornata di sabato 9 settembre. Il fine settimana che si avvicina sarà molto probabilmente caratterizzato da tempo instabile o perturbato. Una nuova perturbazione da ovest nel corso di sabato porterà nuvole anche compatte su gran parte del Centronord, con precipitazioni ancora scarse al mattino per lo più sulle Alpi centro-occidentali Nel pomeriggio precipitazioni più importanti principalmente al Nordovest in estensione a fine giornata a tutto il Nord, Toscana, Umbria e Marche con fenomeni anche intensi su est Piemonte, Lombardia e Levante ligure.  Venti in intensificazione sui mari di ponente.

Previsioni meteo: ecco le condizioni meteorologiche per la giornata di domenica 10 settembre.

Domenica la coda della perturbazione determinerà ancora condizioni di instabilità principalmente su Alpi e zone pedemontane del Nordest e nelle zone interne della Penisola dove i rovesci potrebbero localmente sconfinare verso l’Adriatico. Altrove tendenza a schiarite, specialmente sulle pianure del Nordovest, sulle coste tirreniche, nel sud della Calabria e sulle Isole. Sarà una giornata piuttosto ventosa con afflusso di aria più fredda e dunque le temperature subiranno un  nuovo calo al Nordest, sul settore tirrenico e le Isole.  A inizio settimana la perturbazione si allontanerà e si dovrebbe instaurare un flusso nord-occidentale mediamente più asciutto, con eventuali episodi di instabilità limitati alle aree montuose in particolare tra le Alpi centro-orientali e l’Appennino.

La giornata di sabato 9 sarà inizialmente discreto o variabile, forti temporali entro sera al Nord e alta Toscana. Domenica 10 sarà perturbato al Centro-Nord e Campania, maggiori aperture altrove. Lunedì 11 generali condizioni di maltempo con piogge e temporali diffusi. Il transito della perturbazione di origine atlantica potrà portare anche qualche nubifragio sulle regioni di Nord-Est e sulle centrali tirreniche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook