CONDIVIDI
Amnistia e indulto, carceri e detenuti: le ultime news al 4 settembre 2017: la situazione nel carcere di Fuorni a Salerno. 

Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 16 settembre 2017: un nuovo caso di suicidio nelle carceri. Un’altra terribile notizia giunge dal mondo delle carceri. Un detenuto di 30 anni si è tolto la vita, impiccandosi, nel carcere di Monza, mentre era in infermieria. A darne notizia è il Sappe con una nota del segretario generale Donato Capece: “L’uomo si è ucciso impiccandosi alle inferriate della cella. Era imputato per reati di droga, era italiano e ristretto nella Sezione infermeria. Purtroppo il pur tempestivo intervento degli Agenti non è servizio a salvargli la vita. Contiamo dunque un altro detenuto suicida in carcere a sancire il fallimento delle politiche penitenziarie del Governo Gentiloni, di quelli che l’hanno preceduto e della gestione di Santi Consolo alla guida dell’Amministrazione Penitenziaria. Più di quaranta suicidi in meno di nove mesi nelle carceri italiane è un dato mai registrato prima, dal dopoguerra ad oggi: un triste primato. E certifica, se mai vi erano ulteriori dubbi, che le strategie messe in atto da Ministero della Giustizia e Dap per prevenire i suicidi di detenuti, per altro non meno di un mese fa, sono fallimentari in tutti i sensi”. Nella stessa struttura detentiva, pochi giorni fa era avvenuto un altro suicidio: un uomo è morto dopo aver inalato il gas di una bombola del fornelletto da cucina nella sua cella.

Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 16 settembre 2017: il 9 ottobre al via alla seconda edizione di Cinevasioni.

Sta per partire “Cinevasioni”, il primo festival del cinema in carcere, in programma dal 9 al 14 ottobre 2017 nella Sala Cinema della Casa Circondariale della Dozza di Bologna. La rassegna presenterà film e documentari, e ci sarà una giuria formata dai detenuti che hanno partecipato al corso laboratorio CiakinCarcere. Potranno assistere alle proiezioni sia i detenuti, sia il pubblico esterno. Cinevasioni è giunta alla sua seconda edizione ed è nata in collaborazione con la Direzione della Casa Circondariale Dozza di Bologna e con il Ministero della Giustizia. La realizzazionr è stata resa possibile grazie al contributo della Fondazione del Monte e il sostegno di Rai Cinema.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONDIVIDI