CONDIVIDI
Linea Blu, le anticipazioni di oggi sabato 18 novembre 2017: tappa a Manfredonia in Puglia!

Lineablu, anticipazioni di oggi sabato 16 settembre 2017. Una nuova bellissima puntata di Lineablu andrà in onda oggi su Rai1. Un viaggio in Corsica, lungo la costa nord occidentale, da Calvì a Girolata con il nuovo appuntamento di Lineablu, il programma di Rai1 con Donatella Bianchi, in onda sabato 16 settembre alle 14.00. Chilometri di spiagge bianchissime, ampie vallate ed imponenti massicci che si gettano in un mare cristallino: in navigazione dalla Baia di Calvì verso Point de la Revellata e Anse Recisa, alla scoperta di una costa unica ed incontaminata. Poi, a poche decine di metri davanti alla cittadella di Calvi, un’emozionante immersione sul B-17, bombardiere americano abbattuto nel 1944: una fusoliera ancora integra nella sua parte anteriore, 4 imponenti ali con i grandi motori, una visibilità quasi sempre ottimale, una ricca biodiversità che ha colonizzato ogni centimetro di lamiera.

Lineablu, anticipazioni di oggi sabato 16 settembre 2017: suggestivo viaggio in Corsica!

Si assisterà anche ad un importante anniversario: nel cuore della cittadella fortificata, grandi festeggiamenti per il 50° anniversario di permanenza in Corsica del 2° reggimento paracadutisti della Legione Straniera, creato nel 1948 nell’Algeria francese.
Si visiterà anche un sito di grande pregio naturalistico, una baia caratterizzata da una straordinaria diversità delle biocenosi, laboratori all’avanguardia direttamente sul mare: a Calvì, nello splendido contesto di Point de la Revellata, con una biologa marina italiana impegnata in un interessante studio sui suoni prodotti dai pesci, le attività della stazione di ricerca “Stareso”, inaugurata nel 1972 dal prof. Dubuisson, rettore dell’università di Liegi in Belgio.

Non mancherà uno sguardo alle antiche tradizioni culinarie: a Calvì, sotto la Torre del Sale, la prelibata bouillabaisse, piatto povero che i pescatori preparavano con i pesci che non riuscivano a vendere. Infine in navigazione con Fabio Gallo per ammirare il suggestivo scenario delle pareti rocciose dalle tonalità calde e accese, le imponenti falesie costiere erose, le stupefacenti cavità scavate nella roccia dagli elementi naturali, un maestoso paesaggio dove coabitano, nella vegetazione mediterranea, gabbiani, aquile di mare e cormorani: la prepotente bellezza di uno dei luoghi più spettacolari della Corsica, la Riserva Naturale di Scandola e Girolata, patrimonio dell’Umanità, istituita nel 1975. Un paese che si raggiunge solo a piedi o per mare: con il direttore del porto, gli aneddoti, la storia e le curiosità di Girolata, piccolo e grazioso villaggio di pescatori, isolato tra la penisola di Scandola e Capo Senino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook