CONDIVIDI
Formula1, Gp di Singapore oggi, 17 settembre 2017: Vettel in pole, gli orari e la diretta

Formula1, il Gp di Singapore di domenica 17 settembre 2017: Vettel in pole. Alle ore 14 ora italiana si disputa il Gp di F1 di Singapore. Si tratta del quattordicesimo appuntamento del mondiale 2017, che potrà essere visto in diretta su Sky e su Rai1. La Ferrari di Sebastian Vettel ha conquistato la pole, la quarantanovesima pole per il pilota. A qualifiche finite, il pilota si è tolto il casco ed è scoppiato in lacrime per la commozione. “Grazie, grazie, grazie”, ha detto. “Ho molto lottato ieri, stamattina e oggi pomeriggio. Sono felice, piango, sono pieno di adrenalina. Forse adesso mi devo calmare. Ho urlato come il pubblico qui attorno, mi piace questa pista quando senti la macchina che prende vita e puoi farci quello che vuoi”.

Formula1, il Gp di Singapore di domenica 17 settembre 2017: le Red Bull in seconda fila. 

In seconda fila partiranno la Red Bull di Ricciardo e la Ferrari di Kimi Raikkonen, in terza due Mercedes, con Lewis Hamilton e Valtteri Bottas. A Sky Sport, Hamilton ha così commentato le qualifiche: “Io non mi aspetto mai di essere quinto, è frustrante. Immaginavo che le Red Bull fossero veloci, ma pensavo di avere delle piccole possibilità con le Ferrari, invece oggi erano entrambi eccezionali e ad altro livello rispetto a noi. Io ho dato tutto, ho spremuto la macchina al massimo e non c’era altro da fare”.

Formula 1, gli ultimi aggiornamenti: Ferrari ko. 

Al via del Gp di Singapore c’è stato un incidente che ha messo ko le Ferrari, facendole uscire fuori gioco. C’è stato un impatto tra Verstappen e Raikkonen, e nell’impatto è stato coinvolto anche Vettel. I tre piloti hanno abbandonato la gara.

Formula 1, Gran Premio di Singapore: vince Hamilton.

Dopo l’uscita della Ferrari è iniziata una nuova gara dominata da Hamilton, che ha chiuso in vittoria. Per il pilota inglese, questa è la settima vittoria stagionale, la terza consecutiva. Al secondo posto troviamo Daniel Ricciardo, mentre al terzo c’è la Mercedes di Valtteri Bottas. Sebastian Vettel ha commentato l’accaduto ai microfoni di Sky: “Non ho molto da dire su quello che è accaduto. Credo di aver fatto una partenza nella media, Max si stava avvicinando, ho cercato di chiudergli un po’ la porta e poi ho subito un colpo ed è finita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONDIVIDI