CONDIVIDI
Tagli di capelli autunno/inverno 2017-2018: ecco i tagli di capelli più belli del momento

Tagli di capelli autunno/inverno 2017-2018: ecco i tagli di capelli più belli. Per questo Autunno/Inverno torna in auge la chioma mossa dall’effetto retrò: una rivisitazione del classico bob che si adatta bene a ogni viso. La frangia – ancora molto amata dalle trend setter – è lunga e piena ed è spesso abbinata a tagli di capelli che lasciano i capelli mossi o ricci. E, a proposito di riccio, il look anni Ottanta non sembra passare di moda. Tra i must i ciuffi over, pettinati e lavorati con gel fissanti o dal finish wet. Non mancano varianti rock e punk chic per chi desidera un hair style meno comune. Eclettici, pratici e super femminili, i long bob leggermente scalati sono (ancora) al primo posto tra i tagli di capelli medi anche per l’estate 2018. Intramontabile, infatti, la scalatura è sempre una garanzia, perché oltre a permettere di adattare il taglio a qualsiasi forma del viso, dà forma alla chioma ed è perfetta per giocare un po’ con tecniche di colorazioni come il balayage e lo shatush.

Tagli di capelli autunno /inverno 2017-2018: la parola d’ordine è dinamicità.

Il segreto dei tagli dell’autunno 2017? Dinamicità e versatilità, per sentirsi libere di interpretare il proprio stile a seconda delle occasioni. A chi ama portare i capelli all’altezza delle spalle proponiamo una leggera scalatura abbinata a un ciuffo lungo: dona leggerezza e movimento, consentendo di creare code e chignon. Mentre a chi ha i capelli ancora più lunghi, che arrivano fino alle scapole, proponiamo giochi di volumi e geometrie ottenuti con le sfilature e frangia asimmetrica e rotonda. Il risultato è una testa chic, ma molto naturale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook