CONDIVIDI
Grande Fratello Vip 2017, le news ed il daytime di oggi, 3 ottobre 2017

Grande Fratello Vip 2017: Simona Izzo ha un momento di sconforto. Nella casa del Grande Fratello Vip 2017 la convivenza tra i concorrenti sta iniziando a solidificarsi e tra risate, scherzi e racconti della propria vita non mancano le lacrime e i momenti di sconforto. È il turno di Simona Izzo. La regista ha vissuto un momento di sconforto ripensando alla sua famiglia. Sente la mancanza del marito Ricky Tognazzi e del figlio Francesco Venditti e spera che i due vadano presto a trovarla. La regista, in queste ore, si è rivolta ad Alfonso Signorini: “Alfonso ti prego portami Ricky. Secondo me se lo convincono viene. Se Ricky venisse a me basterebbero cinque minuti, non è che dobbiamo fare cose…cinque minuti, per fargli un po’ di domande. Prima di tutto, perché non è venuto mai a gridare qua fuori? Io ho chiesto al GF: ‘È venuto mio marito a chiedervi di poter gridare ‘Simona, Simona’?’ e loro mi hanno detto di no. Allora vuol dire che non è proprio venuto, sarebbe carinissimo se lo facesse”.

Grande Fratello Vip 2017: i fratelli Rodriguez consolano Simona Izzo.

Poi Simona Izzo , dalla casa del Grande Fratello Vip 2017 si rivolge direttamente a suo marito: “Ricky vieni, vieni in trasmissione. Anche mio figlio Francesco, se venisse sarebbe meraviglioso. Ho una malinconia terribile. Noi passiamo anche dieci giorni senza vederci ma non è che ci penso e dico ‘Non è venuto a trovarmi’. Fuori da qui sopravvivi”. Gli altri concorrenti della casa non hanno fatto altro che consolarla tra cui in particolare Jeremias Rodriguez. Poco dopo anche Cecilia si è accorta delle lacrime della regista e ha esclamato sorpresa: “Ma stai piangendo? È la prima volta che ti vediamo piangere”. L’ha stretta forte a sé mentre Simona le spiegava: “Mi mancano e mi dispiace anche che i miei parenti vedano che sto male”. Chissà se il Grande Fratello Vip 2017 ascolterà le sue richieste. Qui trovi tutte le ultime anticipazioni, news e novità del Grande Fratello Vip 2017.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook