CONDIVIDI
Amnistia e indulto, carceri e detenuti: le ultime news al 26 settembre 2017

Amnistia e indulto, carceri e detenuti: le ultime news al 26 settembre 2017: muore un pentito di 27 anni a Napoli. Un’altra tragedia è avvenuta nelle carceri italiane. Dopo il suicidio di un detenuto in una cella di sicurezza a Bologna, un’altra vita è stata persa nelle carceri, stavolta a Napoli. Un detenuto è deceduto Vincenzo De Feo, 27 anni, pentito del clan Contini. Il ragazzo all’età di 19 anni era stato arrestato per l’omicidio, nel 2009, di una guardia giurata di Ottaviano. Dopo pochi mesi di detenzione, il giovane ha iniziato a collaborare con la giustizia fino al giorno della morte, avvenuta per causa ancora incerte.

Amnistia e indulto, carceri e detenuti: le ultime news al 26 settembre 2017: catturato un evaso a Roma. 

Il 30 luglio 2017 due detenuti sono evasi dal carcere di Civitavecchia “Nuovo Complesso”. Uno dei due, Luca Leke, è stato catturato il giorno dopo l’evasione, ma del suo compagno sembravano sparite le tracce. Marku Osvaldi, è stato catturato solo nei giorni scorsi a Roma, mentre si avvicinava ad una donna con cui, in passato, aveva avuto una relazione, ma con la quale, sembra, volesse ritentare un approccio. Il personale del Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria ha espresso soddisfazione per la riuscita di questa delicata operazione investigativa ed operativa: “Finalmente il detenuto potrà effettuare effettivamente la sua pena in carcere”. Qui puoi trovare le ultime news su amnistia, indulto e carceri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook