CONDIVIDI
Il Segreto, la trama e le anticipazioni della puntata del 27 settembre 2017

Il Segreto, la trama e le anticipazioni della puntata del 27 settembre 2017: quali sono le intenzioni di Cristobal? Una nuova puntata della soap spagnola Il Segreto andrà in onda oggi, mercoledì 27 settembre 2017, su Canale 5. Vediamo cosa rivelano le anticipazioni ufficiali. Cristobal è tornato a Puente Viejo, e tutti i cittadini sono terrorizzati. Francisca cerca l’appoggio di Raimundo, teme di soccombere di nuovo alla volontà spietata dell’ex intendente. Secondo le anticipazioni della soap Il Segreto, Raimundo teme che Cristobal rimetta gli occhi addosso ad Emilia, e minaccia l’uomo: se si riavvicinerà a sua figlia, la pagherà cara. Cristobal, però, sostiene di non essere interessato ad Emilia. Cristobal si presenta alla villa di Francisca ed i due hanno un colloquio: di cosa avranno mai parlato?

Il Segreto, la trama e le anticipazioni della puntata del 27 settembre 2017: i timori di Carmelo.

Le anticipazioni de Il Segreto rivelano che Carmelo sta vivendo un momento di grande ansia a causa dell’arrivo di Cristobal. L’ex intendente aveva indicato Leonidas Talavera, marito di Adela, come assassino di Mencia, e Carmelo uccise l’uomo. In realtà, l’uomo non ha ucciso Mencia, ma era un rivoluzionario scomodo per il governo di Cristobal. Carmelo teme che l’ex intendente possa rivelare ad Adela che è stato lui ad uccidere il marito…

Il Segreto, la trama e le anticipazioni della puntata del 27 settembre 2017: la confessione di Camila.

Hernando ha un dubbio: teme che il bambino che Camila porta in grembo non sia suo. L’uomo, così, decide di affrontare la moglie e le spiega quali sono le sue preoccupazioni. Camila cerca di eludere le domande, ma Hernando insiste. La donna, così, confessa, e ammette che il padre potrebbe essere Hernando, ma potrebbe essere anche Nestor. Hernando è sconvolto e va via di casa, lasciando Camila in lacrime. 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook