CONDIVIDI
Beautiful, anticipazioni del 30 settembre 2017: Jarrett si pente di essersi fatto pagare per sabotare Sally

Nelle precedenti puntate di Beautiful, Bill Spencer aveva ordinato al giornalista di moda Jarrett di scrivere una pessima recensione sulla sfilata d’anteprima della Spectra e così da poter sabotate Sally. Il giornalista dopo aver assistito all’evento era molto titubante poiché era rimasto sinceramente colpito dai modelli di Sally, ma Bill non aveva accettato il rifiuto ed aveva preteso che Jarrett mettesse subito fine alla carriera della ragazza.

Beautiful, le anticipazioni del 30 settembre 2017: Ivy confessa?

Sally e i collaboratori avevano ricevuto il “no” da parte di tutti i giornalisti invitati all’anteprima della Spectra, ora si esaltano per l’unico che invece ha accettato di partecipare. Quello che non sanno però è che quel giornalista è stato pagato per sabotare l’evento. Se fallisse la casa di moda Bill potrebbe acquistare la proprietà di Spectra, e costruire su quel terreno un nuovo edificio della sua società.

Ivy intende raccontare a Brooke del bacio cui ha assistito tra il suo futuro sposo, Ridge, e Quinn. Alla fine decide di lasciar perdere ma, una volta rimasta sola con Ride, gli chiede spiegazioni per quel bacio. Ovunque aveva assistito alla scena quando Brooke era rimasta a casa malata e non aveva partecipato al matrimonio di Xende e Nicola in casa Forrester, proprio mentre tra Ridge e Quinn avvengono languide occhiate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook