CONDIVIDI
Festa dei nonni, oggi 2 ottobre 2017: gli eventi e gli appuntamenti in tutta Italia!

Festa dei nonni, oggi 2 ottobre 2017, progetti e appuntamenti in tutte le piazze italiane. Il 2 ottobre si celebrano i nonni: è la loro festa. Costituiscono uno dei “pilastri” della famiglia italiana. Vanno a prendere i nipotini a scuola, sono a disposizione se si presentano imprevisti, sopperiscono alle carenze dei servizi per l’infanzia. Secondo lo spot lanciato dall’associazione Federanziani costituiscono una sorta di welfare. Lo spot si conclude così: “I nonni ci sostengono, aiutiamoli!”

Festa dei Nonni 2017: I festeggiamenti coinvolgono tutta Italia!

Senior Italia Federanziani attraverso – l’omonima Fondazione, ha lanciato difatti  la campagna “Festa dei Nonni – Millepiazze “. Sono previsti progetti e appuntamenti su tutto il territorio nazionale per celebrare il ruolo dei nonni ed sottolinearne il valore insostituibile nella  famiglia e nella società. Testimonial d’eccezione della manifestazione è il comico e attore Giovanni Vernia. È stato scritto e interpretato da lui il divertente spot che circola per il web. Anche l’Unicef ha voluto partecipare all’evento: con una piccola donazione all’associazione, si può  acquistare un braccialetto, simbolo del legame tra i nonni e i nipoti.

Festa dei nonni, il perchè della scelta di questa data!

La festa coinvolge molti Paesi del mondo. In Italia è entrata ufficialmente nel calendario il 31 luglio 2005. E la data scelta per ricordarli coincide, non a caso, con quella dedicata dalla Chiesa cattolica agli angeli custodi. A quella stessa data risale l’istituzione del “Premio nazionale del nonno e della nonna”. Il premio viene conferito dal presidente della Repubblica in occasione della festa, ed è assegnato ai nonni che si sono particolarmente distinti sul piano sociale. L’Italia è il “Paese dei nonni” anche perché la popolazione del belpaese è tra le più longeve d’Europa. Secondo il report dell’Istat, il 1 gennaio 2017 i cittadini over 65 erano 13,5 milioni, il 22 per cento della popolazione. E in buona parte delle famiglie, sono loro a occuparsi dei piccoli mentre i genitori sono al lavoro: si dimostrano così un vero e proprio welfare, un’ancora di salvezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook