CONDIVIDI
Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 3 ottobre 2017

Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 3 ottobre 2017: la situazione nel carcere di Poggioreale.  A Poggioreale c’è un gravissimo problema di sovraffollamento. A parlare della situazione, come riporta Cronache di Napoli, è Pietro loia, il presidente dell’associazione Ex detenuti organizzati napoletani: “Occorre riportare il dibattito e gli occhi dell’opinione pubblica sulla vita all’interno del carcere, ci continuano ad arrivare reclami dai detenuti. Da quando il direttore Antonio Fullone è stato trasferito a Firenze dopo tanti passi in avanti, la situazione sta tornando ai livelli allarmanti di qualche anno fa. Serve fare qualcosa e subito”. Ioia spiega che ancora non è stato nominato un nuovo direttore: “Serve subito una figura autorevole, che prenda il suo posto e che detti le linee guida, per migliorare le condizioni nel carcere. E non è stato possibile nemmeno ascoltare il responsabile del settore sanitario, materia che seguiamo con particolare interesse, perché attiene alla salute dei reclusi. Per questo motivo una nostra delegazione sarà di nuovo nel carcere mercoledì, per parlare con il referente del settore sanitario e fare il punto della situazione”.

Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 3 ottobre 2017: la situazione nel carcere di Vercelli.

Una delegazione del Partito Radicale è andato in visita al carcere di Vercelli, dove hanno intrattenuto colloqui con i detenuti. Molti detenuti provengono da ambienti precari in cui possono tornare una volta scontata la pena: per questo appare fondamentale il ruolo della formazione, che consente ai detenuti di trovare un lavoro e di inserirsi in un contesto sociale diverso. Importante è, a tale scopo, anche il lavoro interno alla struttura carceraria.  Qui puoi trovare tutte le ultime news su amnistia, indulto e carceri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook