CONDIVIDI
Albania-Italia: orario, diretta tv, probabili formazioni ed ultime news

Stasera alle ore 20.45 si gioca la partita di qualificazione per i Mondiali che si disputeranno in Russia nel 2018, Albania – Italia. Si tratta dell’ultima partita dei gironi di qualificazione della nostra Nazionale di calcio, poi si passerà agli spareggi: fallendo l’obiettivo della vittoria venerdì scorso contro la Macedonia, l’Italia non è riuscita ad approdare al primo posto del suo girone, e dovrà disputare gli spareggi per poter accedere ai Mondiali di calcio. La partita verrà trasmessa in diretta su Rai 1 e su Rai 1 HD, e non ci resta che incrociare le dita.

Albania – Italia, le dichiarazione di Buffon.

L’Italia nelle ultime partite della Nazionale non ha disputato un brillante gioco, ed ha portato a casa risultati deludenti. I calciatori della Nazionale, però, si stringono accanto a Mister Ventura. La Gazzetta era venuta a conoscenza di una richiesta di un cambio di modulo, ma questa notizia è stata smentita da Buffon: “Non c’è nessuna fronda contro Ventura. Bello chiarire certi messaggi privi di fondamento. È successo quello che succede nei club. In certi momenti si cerca di affrontare le difficoltà con tutto il gruppo: perché venga fuori qualcosa che ci riconduca sulla via maestra. La riunione è stata fatta con il consenso del c.t., nulla da nascondere. Volevamo darci un messaggio: scuoterci. E sostenere l’allenatore. Altrimenti si danno alibi a giocatori ed è l’ultima cosa che vogliamo. Speriamo di vedere da subito delle risposte, per ritrovare una squadra con identità spiccata, compattezza e animo che richiede l’appuntamento. Dovremo essere squadra con la s maiuscola”.

Albania – Italia, le probabili formazioni.

L’Italia stasera affronterà l’Albania. Ecco quali potrebbero essere le probabili formazioni delle due squadre. L’Albania potrebbe schierare Berisha, Hysaj, Ajeti, Veseli, Agolli, Kace, Memushaj, Latifi, Xhaka, Sadiku, Balliu. L’Italia, invece, scenderebbe in campo con Buffon, Darmian, Bonucci, Chiellini, Spinazzola, Parolo, Gagliardini, Candreva, Immobile, Eder, Insigne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook