CONDIVIDI
Giustizia e Carceri, le ultime dichiarazioni di Paolo Izzo (Radicali)

Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 13 ottobre 2017: un tentato suicidio nel carcere di Salerno. Un detenuto nel carcere di Salerno ha tentato di togliersi la vita, impiccandosi alle sbarre della finestra del bagno. Ad impedire che il detenuto morisse sono stati gli agenti di polizia penitenziaria che, durante il controllo di routine, hanno capito che c’era qualcosa che non andava e sono entrati nella cella. Il detenuto è stato trasportato in ospede, ed ora è in condizioni stabili. Il sindacato autonomo di polizia penitenziatia ha elogiato l’intervento degli agenti, senza il quale il suicidio si sarebbe compiuto. “la nostra ammirazione va ai colleghi del reparto di polizia che, per l’ennesima volta, con grande professionalità e competenza, hanno evitato il peggio ma non si può andare avanti così, solo grazie allo spirito di sacrificio dei colleghi”, ha spiegato Emilio Fattorello, il segretario per la Campania del Sappe.

Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 13 ottobre 2017: il caso di suicidio nella questura di Bologna. 

Le indagini sul suicidio avvenuto nella questura di Bologna sono ancora aperte. Il Garante dei detenuti, Antonio Ianniello, ha effettuato un sopralluogo nella struttura e ha confermato che il sistema di telecamere di sorveglianza sarebbe idoneo e appropiato, ma ancora non funziona. È inoltre segnalata una “mancata predisposizione, all’interno delle camere, di un pulsante che permetta di chiamare l’agente in caso di necessità”. Si attendono, intanto, i risultati dell’autopsia. Per ora, ricordiamo, sono indagati due agenti di polizia che sono accusati di omicidio colposo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook