CONDIVIDI
Meteo Italia fine settimana: aria artica nel weekend, clima più mite nei giorni che precedono il Natale?

Clima sereno e relativamente mite caratterizza l’inizio del mese di novembre. Nonostante temporali sparsi sulle isole e su alcune regioni meridionali come la Calabria, che passeranno un ponte di Ognissanti segnato da piogge, il tempo rimarrà stabile. Già nel corso dei primissimi giorni di novembre l’aria fredda tenderà a raggiungere tutto il centro-est europeo, ma sfiorerà soltanto l’Italia, dove tuttavia sarà avvertito un certo calo termico. L’Italia, infatti, resta ancora protetta dall’anticiclone, che ha anche allontanato in parte i venti freddi provenienti dai Balcani. Sulla maggior parte del Paese, tra mercoledì 1 e venerdì 3 novembre, il tempo sarà soleggiato, anche se le temperature continuano a diminuire, soprattutto nelle ore mattutine.

Meteo fine settimana: si va verso l’inverno!

Ma è alla fine della prima settimana di novembre che un secondo impulso artico, sfruttando una depressione sul centro-ovest del continente, riuscirà a penetrare più a sud e a raggiungere direttamente l’Italia, portando freddo e maltempo. L’alta pressione, dunque non durerà molto. Già giovedì prossimo in Toscana, Umbria e nord del Lazio, saranno possibili piogge molto deboli o pioviggini. Poi a partire dal prossimo weekend, in particolare nella giornata di domenica 5 novembre, è atteso l’arrivo di una intensa perturbazione nord atlantica, che riporterà temporali a partire dalle regioni centro-settentrionali e dalla Sardegna. La fase di maltempo potrebbe poi protrarsi anche all’inizio della prossima settimana coinvolgendo gran parte del Paese, quando anche le temperature scenderanno sotto la media del periodo e comincerà a cadere la prima neve sui monti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook