CONDIVIDI
Una-vita-logo-min

Anticipazioni Una vita tutte le trame delle puntate della settimana del 6, 7, 8, 9, 10 e 11 novembre 2017 – «Una fitta ragnatela d’intrighi e colpi di scena!» – Secondo le anticipazioni di Una vita – Acacias 38, nelle puntate della prossima settimana, da lunedì 6 a sabato 11 novembre 2017  vedremo una incredibile serie di colpi di scena: tradimenti e passioni fuori controllo, intrighi bizantini, liti in famiglia e, addirittura, tentati omicidi, renderanno la trama più avvincente che mai. Inoltre un clamoroso scandalo alimenterà il gossip delle pettegole del ‘barrio’ madrileno! Di che si tratta? Secondo le anticipazioni di Una vita – Acacias 38, potrebbe essere niente meno che uno scandalo – come lo chiameremmo al giorno d’oggi – a luci rosse!

Anticipazioni Una vita puntate 6-11 novembre 2017.  «Mauro incastrato da Cayetana e arrestato!»

Attraverso le anticipazioni di Una vita – Acacias 38, vediamo come Lolita riveli a uno sconvolto Felipe di averlo sorpreso mentre era intento a baciare la Huertas. L’avvocato promette alla cameriera che non mancherà mai di più di rispetto a Celia. Lolita decide di dargli ancora una possibilità, anche per non disilludere l’amica. Cayetana, intanto, scoperto l’intrigo di Mauro, fa in modo che venga arrestato. San Emeterio si arrende ed è condotto in commissariato. Teresa vorrebbe andare via dalla casa, ma la Sotelo Ruz la ricatta per costringerla a rimanere. Fabiana, ovviamente, la sostiene. Úrsula consiglia prudenza.

Anticipazioni Una vita 6-11 novembre 2017. «Scandalosi equivoci!»

Nel frattempo, secondo le anticipazioni di Una vita,  i vicini di Rosina entrano casualmente a casa sua e la trovano a letto con Liberto. I due – che scandalo! – sono nudi ed abbracciati. Pablo e Leonor, così come Susana, rimarranno sconvolti dalla piccante scoperta. Leonor litiga con Rosina, per non averle confidato la sua relazione con Liberto, che è molto più giovane di lei. La figlia le rinfaccia che ad Acacias 38 si griderà presto allo scandalo. E infatti il ‘gossip’ si scatena…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook