CONDIVIDI
Tagli di capelli autunno/inverno 2017-2018: ecco il look giusto per la prossima stagione

Tagli di capelli autunno/inverno 2017-2018: il look giusto per la nuova stagione. Il taglio di capelli corto sarà la moda del momento, per chi vuole cambiare look ed essere alla moda. Un taglio di capelli  corto è pratico da mantenere, donando un’aria spesso giovanile, e versatile. Sarà per questo che i tagli di capelli corti, boyish, alla maschietta, à la garçonne o pixie più lunghi, sono un must have tra i tagli di capelli ormai da qualche stagione. Questo autunno e inverno, soprattutto, vede vincere short cut di varie forme e dimensioni. Spesso estremi, con rasature e colori che poche potrebbero permettersi, ma ingentiliti e resi più femminili da tocchi come un ciuffo più lungo, una frangia, un certo movimento. Anche i giochi di contrasti possono dare risultati notevoli, come un taglio di capelli  magari più classico, ma con colori strong, pastello o addirittura fluo.

La versatilità della frangia accostata ai tagli di capelli autunno/inverno 2017-2018.

La frangia piace sempre, soprattutto lunga, come si porta questo autunno. Perché è facile da gestire, copre fronti molto spaziose e mette in risalto lo sguardo. Inoltre, la frangia lunga è versatile perché si può portare con i tagli di capelli corti, i tagli di capelli lunghi e i tagli di capelli medi, può coprire delle fronti molto spaziose ridonando equilibrio al volto e, generalmente, mette in risalto lo sguardo. Infine, quando ha stufato, si può tranquillamente trasformare in un comodo e trendy gringe, il ciuffo-frangia tanto amato da alcune star.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook