CONDIVIDI
Berlusconi ospite da Fazio rilancia l'aumento delle pensioni minime a mille euro. Ecco le proposte!

Berlusconi ospite a Che tempo che fa parla del programma elettorale. Berlusconi ospite nel programma di Fabio Fazio Che tempo che fa ha parlato del nuovo candidato premier del centrodestra, di Di Maio, di Bossi del Milan, di Scalfari, e del nuovo programma che ha in mente:”Sto lavorando al programma che è un work in progress e che ha avuto un prima approvazione dai nostri alleati”. Poi ha spiegato che il suo programma è stato costruito “incontrando un gruppo di persone che non hanno votato alle ultime due tornate elettorali e che avevano già deciso di non andare a votare”.

Il programma di Berlusconi: innalzamento pensioni minime e rivalutazioni, agevolazioni per spese mediche.

Il programma politico pensato da Berlusconi mette in primo piano gli anziani e i pensionati. Premesso l’impegno di «abolire il bollo sulla prima auto», l’introduzione di «una flat tax con aliquote più basse delle attuali per famiglie e imprese», Berlusconi rilancia la proposta dell’innalzamento delle «pensioni minime a mille euro» e «l’adeguamento al valore dell’euro anche delle altre pensioni», agevolazioni per le cure odontoiatriche e oculistiche, l’abolizione dell’Iva «sui cibi per i cani dei meno abbienti», oltre «a facilitazioni per mantenere un animale domestico, come il veterinario gratuito ogni 15 giorni».

Il candidato premier proposto da Berlusconi è Leonardo Gallitelli!

Se la sentenza di Strasburgo non dovesse arrivare in tempo perché si candidi lui stesso, Berlusconi ha già in mente un nome. Il Cavaliere ha pensato all’ex generale dei carabinieri Leonardo Gallitelli. “È una persona molto capace, estraneo alla politica, con cui non sono ancora entrato in argomento”, precisa, “Lo considere un esempio. Come avevo detto di Draghi o Marchionne… non è che avessimo già degli accordi, ma serve qualcuno che non viene dal mondo della politica”. “Per Palazzo Chigi serve qualcuno che nel mondo del lavoro, dell’impresa, delle istituzioni, del terzo settore possa essere visto positivamente per i traguardi che ha raggiunto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook