CONDIVIDI
Champions, sorteggio ottavi, le sfide delle italiane: Juventus -Tottenham e Roma-Shakhtar

Il sorteggio degli ottavi di finale di Champions League, il torneo per squadre di club più importante al mondo, si è tenuto alle 12 nella sede della UEFA a Nyon, in Svizzera. La fase a gironi del torneo è terminata la scorsa settimana e 16 squadre europee hanno ottenuto la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta. Ricordiamo che non si possono inoltre incontrare club che erano nello stesso girone dei sedicesimi e club provenienti dallo stesso paese. Fra le 16 squadre ce ne sono anche due italiane: la Roma, prima classificata del proprio girone, e la Juventus, che lo ha concluso in seconda posizione. Il Napoli invece, terza italiana presente ai gironi, è stato eliminato ed è passato in Europa League.

La Juventus incontrerà il Tottenham, la Roma lo Shakhtar Donetsk.

La Juventus sfiderà il Tottenham negli ottavi di Champions League, mentre la Roma giocherà contro lo Shakhtar Donetsk. Questo l’esito del sorteggio di Nyon, che darà vita a delle vere e proprie supersfide: il Real Madrid campione in carica giocherà contro il Psg, mentre il Chelsea di Conte trova il Barcellona. Gli altri accoppiamenti: Porto-Liverpool, Siviglia-Manchester United, Besiktas-Bayern Monaco, Basilea-Manchester City.

La Juventus, che affronterà il Tottenham di Harry Kane, una sfida inedita, almeno negli incontri ufficiali. L’ultimo incrocio risale alla scorsa estate, si trattava di un’amichevole a Wembley il 5 agosto: 2-0 per il Tottenham con i gol di Kane e Eriksen. Anche nel 2016 un precedente in amichevole, durante la ICC: 2-1 per i bianconeri.

La Roma invece incontra lo Shakhtar agli ottavi come accaduto nel 2010/2011: in quell’occasione i giallorossi furono eliminati con una doppia sconfitta: 2-3 in casa e secco e 3-0 in Ucraina. Due confronti anche nel girone di Champions 2006/2007: 4-0 della Roma nella partita inaugurale e sconfitta per 1-0 in trasferta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook