CONDIVIDI
Regali di Natale 2017: la scelta al profumo perfetto da regalare e … farsi regalare!

In vista del Natale, trovare il profumo ideale sotto l’albero sarà un magnifico regalo. Possiamo dunque metterlo in cima alla lista dei desideri, in stile letterina di Babbo Natale. Ma come scegliere quello giusto? Il profumo – a patto che sia quello giusto, per l’appunto – può diventare un alleato di seduzione insostituibile. «È l’accessorio di moda basilare, indimenticabile, non visto, quello che preannuncia il tuo arrivo e prolunga la tua partenza», diceva Coco Chanel.

Come scegliere il profumo ideale.

Come spiega Linda Pilkington, naso e fondatrice della maison di profumi Ormonde Jayne, «l’errore più comune che si commette quando si acquista un profumo è sceglierlo troppo frettolosamente. Al contrario, è sempre meglio prendersi del tempo per la scelta, chiedere alcuni campioncini e indossare il profumo sulla propria pelle per alcune ore prima di comprarlo. Capita di provare sulla pelle profumi che inizialmente sembrano perfetti, ma che dopo una trentina di minuti non piacciono più.

Insomma, è importante darsi del tempo per capire come la nostra pelle risponderà alla fragranza scelta». No dunque agli acquisti frettolosi e compulsivi. La scelta del profumo perfetto, inoltre, deve prendere in considerazione la personalità, gusti e stile di vita. Per una donna che corre sempre, ama lo stile di vita sportivo e attivo, sono perfetti i profumi dalle note fresche, acquatiche o agrumate. Per chi invece ama sedurre con spensieratezza e conserva la curiosità di una ragazzina, può essere indicato un profumo fruttato (una famiglia olfattiva oggi tornata molto di moda): sentori di ananas, pesca, mela croccante e frutti di bosco infondono allegria in chiunque li indossi. Infine, per chi preferisce lo stile classico ed elegante e ha una personalità più riflessiva, si può optare per profumi più penetranti, opulenti, caldi e morbidi: sì a note speziate e legnose, eleganti e testati per durare a lungo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook