CONDIVIDI
Pensioni 2018: arrivano gli aumenti con il nuovo anno. Tutte le novità!

Riforma delle pensioni, le news ad oggi 19 dicembre 2017. Il punto sulle misure e novità introdotto in questa legislatura viene fatto da Cesare Damiano, presidente della commissione Lavoro alla Camera, che all’agenzia Dire dichiara: “Questa legislatura si è caratterizzata per un intervento significativo di correzione sul tema della previdenza. Questo è stato possibile anche grazie alla pressione esercitata dai sindacati e dalla iniziativa parlamentare”.

Pensioni, il bilancio di Cesare Damiano.

“Con le 8 salvaguardie – prosegue Damiano – Opzione Donna e Ape sociale, (per citare gli interventi principali), si è consentito a circa 240.000 lavoratori di poter andare in pensione utilizzando le regole ante Monti-Fornero o con l’anticipo pensionistico a 63 anni. Un risultato importante che ha evitato, a molti, l’ingresso nell’area della povertà e che va valorizzato. La nostra battaglia dovrà continuare con l’obiettivo di rendere strutturale l’APE sociale al fine di consolidare il principio della flessibilità nel sistema previdenziale”.

Ape social, le news di Marco Leonardi.

Intanto, entro dicembre la prima tranche delle domande di Ape social presentate entro luglio. Lo ha annunciato il consigliere economico di Palazzo Chigi, Marco Leonardi, in occasione di una conferenza stampa alla Cisl.“Entro dicembre verranno pagate fino ai due terzi delle domande di Ape social presentate entro il 15 luglio del 2017”, ha spiegato. Inoltre, “per l’anno prossimo sarà molto semplificata la procedura”, ha concluso. Qui puoi trovare le ultime news e novità su riforma pensioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook