CONDIVIDI
Amnistia e indulto, carceri e detenuti, le ultime news al 20 dicembre 2017

Amnistia e carceri, le ultime news al 20 dicembre 2017: un caso di meningite al Regina Coeli. Un detenuto del carcere di Regina Coeli, a Roma, si è ammalato di meningite, ed è stato portato d’urgenza all’ospedale Santo Spirito. La profilassi antibiotica è stata attivata per gli altri detenuti e per il personale di polizia penitenziaria, come fa sapere Maurizio Somma, il segretario della regione Lazio Maurizio Somma. Questo fatto riporta alla luce il grave problema del contagio di malattie infettive che avviene all’interno delle carceri, e a parlarne è il segretario generale del Sappe Donato Capece. “In un recente Consesso degli esperti medici penitenziari di Simspe e Simit è stato rilevato come, nel corso del 2016, siano transitate all’interno dei 190 istituti penitenziari italiani oltre centomila detenuti. Oltre la metà dei circa 20mila detenuti stranieri è risultato positivo al test alla tubercolina che indica un pregresso contatto con il bacillo tubercolare. Queste persone non presentano una malattia attiva, ma sono a rischio di svilupparla in caso di forti stress in grado di ridurre l’efficienza del proprio sistema immunitario. Molto diffuse anche le patologie psichiatriche, ed alcune fra le più gravi, quale la schizofrenia, appaiono notevolmente sottostimate, con appena uno 0,6% affetto da questa patologia, che rappresenta in realtà solo i pazienti detenuti con sintomi conclamati e facilmente diagnosticabili. Ma i dati più preoccupanti provengono dalle malattie infettive”. All’interno delle carceri, infatti, non sono purtroppo rari casi di contagio di epatite c e aids.

Le ultime news dal mondo del carcere: il concerto di Natale a San Vittore.

A Milano, nel carcere San Vittore, si è tenuto il concerto di Natale organizzato dall’associazione M’impegno. Ad assistere al concerto sono stati tutti i detenuti ed alcuni politici del Pirellone. Presente era anche Giacinto Siciliano, nuovo direttore del carcere, che ha parlato della bella iniziativa: “Il carcere va pensato come luogo di incontro e di integrazione, dove si può costruire il futuro”. Qui puoi trovare tutte le ultime news su amnistia, indulto e carceri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook