CONDIVIDI
Lunga oltre le sopracciglia, folta e leggermente bombata: il trend della stagione è la frangia XXL!

Tagli capelli Inverno 2018. Il ritorno della frangia è uno dei trend di stagione. Bisogna specificare però che si tratterà di una frangia XXL, vale a dire lunga oltre le sopracciglia, folta e (a volte) leggermente bombata, di ispirazione Anni Sessanta. Le acconciature che la prevedono donano molta personalità e si sposano perfettamente con il clima rigido. C’è da dire, inoltre, che la frangia tende a donare moltissimo se abbinata a una cuffietta. Il dilemma è sempre lo stesso, stagione dopo stagione: se la frangia possa donare oppure no.

Tendenze capelli: le caratteristiche della frangia XXL.

La frangia trend dell’inverno ha alcune caratteristiche ben precise e altre variabili. Innanzitutto, per essere XXL, deve essere molto spaziosa e corposa. Sono assolutamente vietati i buchi che lasciano intravedere la fonte! La lunghezza deve coprire almeno le sopracciglia. Poi, a vostra scelta, potete decidere se prolungarla anche oltre gli occhi o meno. La prima è un po’ più di carattere; la seconda è più versatile poichè può diventare un ciuffo laterale in poche mosse. La parte finale della frangia può essere sia simmetricache sfilacciata, da regolare in base al tipo di chioma. Se avete capelli molto spessi e che tendono a creare volume, è meglio alleggerire sfilacciando. In questo modo si eviterà l’effetto “scopettino”.

A chi può donare la frangia XXL e a chi no.

Spesso le frange vengono utilizzate per coprire fronti troppo importanti o eccessivamente basse. La variante XXL si sposa meglio con fronti spaziose, dando ai capelli tutto il volume di cui necessitano. Per quel che riguarda la forma del viso, l’unica che proprio non va abbinata con il taglio è quella paffuta, per evitare l’effetto “bambola assassina”. Anche i nasi importanti faticano a convivere con acconciature accessoriate di frangia. Per andare sul sicuro è consigliabile provare, prima del taglio, una parrucca con le caratteristiche desiderate. L’ideale, invece, sono i volti con lineamenti arrotondati e la forma ovale che vanno incontro a un aspetto più forte e determinato, ma senza rinunciare alla dolcezza. Anche chi ha un viso squadrato può permettersi la sua frangia, a patto che si evitino quelle troppo geometriche e si opti, invece, per quelle sfilacciate.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook