CONDIVIDI
Cecilia Rodriguez incontra uno dei suoi peggiori hater.

Cecilia Rodriguez, ha incontrato il suo peggiore hater, un ragazzo di Reggio Calabria. La iena, Mary Sarnataro ha organizzando un faccia a faccia con la Rodriguez e il suo peggiore hater, durante la puntata delle Iene, andato in onda martedì 19 dicembre 2017. Al faccia a faccia ha partecipato anche Ignazio Moser. La ex concorrente del GF VIP 2, Cecilia Rodriguez, ha ricevuto commenti offensivi sui social, per il suo comportamento all’interno della Casa e per aver lasciato Francesco Monte davanti alle telecamere e per il famoso ‘caso dell’armadio’ con Ignazio Moser. Le offese si sono riversate anche sulla famiglia di Cecilia, in primis su la madre Veronica e Belén.

Ecco cosa è accaduto durante il faccia a faccia.

L’inviata delle iene, Mary Sarnataro, comincia a leggere alcuni dei commenti pubblicati sui social network. Alla Rodriguez è stata rivolta ogni tipo di offesa, è stata dipinta come una poco di buono.
La modella, leggendo le offese, ha commentato: «Che ho fatto, cosa hanno visto? Penso di essere stata molto sincera: fino a che non ho parlato con Francesco, non ho fatto nulla di più di un abbraccio». Dopo la lettura degli insulti, Cecilia è pronta per l’incontro. Ma una volta che l’hater si trova davanti la ragazza, in un primo momento ha negato di averla chiamata “t***a” in un commento, ma poi stato messo con le spalle al muro ha dichiarato «Secondo me non è stato corretto il fatto del fidanzato. Ti chiedo scusa per il commento. A volte sui social si scrivono delle cose che magari…». Cecilia ha spiegato più volte di non aver fatto nulla di male, dicendo “magari il contesto è stato sbagliato, ma ti assicuro che non sono una troia”. È intervenuto anche Ignazio «Se tu dici a lei troia, io ti prendo e ti riempio di botte”.» Infine, i tre si sono stretti la mano e l’hater ha anche chiesto un selfie alla coppia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook