CONDIVIDI
Uomini e Donne, ultime news. La scelta del tronista Paolo Crivellin!

Uomini e Donne, trono classico: la scelta di Paolo Crivellin verrà registrata giovedì 28 dicembre 2017. Salvo cambiamenti dell’ultimo momento, il tronista lascerà il trono a due mesi dall’ingresso a Uomini e Donne. Da molti anni ormai, Uomini e donne rappresenta per il pubblico da casa un consueto appuntamento con le vicende dei propri beniamini. Il trono classico appassiona milioni di telespettatori.

Nella settimana a cavallo tra Natale e Capodanno, il programma va in pausa. Probabilmente quindi, per vedere la scelta di Paolo dovremmo aspettare l’anno nuovo. Angela, Marianna e Giorgia sono le tre corteggiatrici a contendersi il cuore del ragazzo, spesso sotto accusa per il suo atteggiamento troppo schivo e razionale. Le anticipazioni rivelano che Crivellin avrebbe trascorso un’intera giornata a Napoli insieme ad Angela, probabilmente per girare quella che a molti è sembrata la loro ultima esterna. Gli indizi, dunque, sembrerebbero confermare una preferenza del tronista nei confronti della corteggiatrice casertana. Il trono di Paolo potrebbe però non escludere un vero colpo di scena con la “non scelta”. Una decisione che non sembra così insolita considerando le ultime vicende del suo percorso in cui non si è mostrato particolarmente coinvolto da nessuna delle corteggiatrici presenti in studio.

Angela si è rifiutata di rientrare in studio.

Il percorso ad Uomini e Donne del tronista Paolo Crivellin sarà ricordato senza dubbio per gli alti e bassi che il ragazzo sta imbastendo con le sue corteggiatrici. Angela Caloisi, ha già rifiutato di vederlo nella sua Casal Di Principe. Il motivo per il quale la corteggiatrice ha respinto l’incontro col cavaliere risale ad un atteggiamento poco carino nel programma. Questo, nel rapporto tra i due, ha influito molto negativamente. Infatti Angela ha deciso di disertare lo studio e di non rientrare più. La padrona di casa, Maria De Filippi, ha fatto notare a Paolo come la Calosi sia molto interessata a lui e che queste reazioni siano assolutamente normali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook