CONDIVIDI
Minimizzare i difetti del volto attraverso l'hairstyling e valorizzare la forma del viso: è l'hair contouring!

Tendenza capelli 2018. Come la piega dei capelli può valorizzare la forma del viso: è l’hair contouring. Per minimizzare i difetti del volto attraverso l’hairstyling districando ogni dubbio su capelli e forma del viso, è necessario individuare la piega perfetta per noi. «L’hair contouring di nuova generazione non usa l’effetto crimping (ondulato frisé) su tutta la chioma. Provate, invece, a lavorare su sezioni differenti per un effetto a doppia texture. Questa nuova tecnica aggiunge texture attorno al tuo viso creando struttura e volume, oltre a ombre e movimenti», commenta l’hairstylist Adam Reed.

L’hair contouring per chi ha il viso quadrato e per chi ha il viso tondo. 

Per allungare un viso quadrato aggiungete volume sulle basi e nella parte superiore della testa. Per addolcire la linea della mandibola, aggiungete volume extra ai lati del viso. Separate i capelli appena sotto la corona da lato a lato. Quindi, prendete una ciocca sottile e posizionate la piastra frisè alla base, ondulando dapprima la base stessa, poi tutto attorno alla testa. Ripetete questo passaggio negli strati sottostanti fino a raggiungere la parte più bassa della nuca.

Per allungare un viso tondo, date definizione alla base dei capelli utilizzando la tecnica del volume nascosto per alzarle. Separate la sezione nella parte alta della chioma, così da nascondere l’effetto ondulato frisè in seguito. Partendo da una sezione nella parte alta della testa, ondulate i capelli alla base, procedendo con la stessa tecnica tutto intorno alla testa da una tempia all’altra. Ripetere questo passaggio negli strati sottostanti fino a che non raggiungete la linea appena sopra gli occhi, quindi sciogliete la sezione alta separata precedentemente così da nascondere le sezioni ondulate alla base. Portate le ciocche frontali o la frangia in avanti per delineare il viso.

L’hair contouring per chi ha il viso ovale e per chi ha il viso a cuore. 

Se avete il viso ovale, mantenete la parte superiore dei capelli più piatta e aggiungete, invece, ampiezza ai lati utilizzando la tecnica della cotonatura freestyle o una piccola veletta che darà un’illusione ottica di una chioma leggera per addolcire il look. Separate i capelli appena sotto la corona da lato a lato. Quindi, prendete una ciocca sottile e posizionala piastra alla base, ondulando dapprima la base stessa, poi tutto attorno alla testa. Ripetete questo passaggio negli strati sottostanti fino a raggiungere la parte più bassa della nuca.

Se avete il viso a cuore date definizione attorno alle linee degli zigomi utilizzando la tecnica freestyle della cotonatura per armonizzare la forma del viso e addolcire la linea della mandibola. Separate i capelli a metà della testa da orecchio a orecchio. Quindi, prendete una ciocca sottile e posizionate la piastra sulle radici, ondulando dapprima alla base dei capelli, poi tutto intorno alla testa. Ripetete questo passaggio negli strati sottostanti fino a raggiungere la nuca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Segui ContattoNews.it su Facebook